Viva la libertà

Milano, venerdì 6 marzo 2020, MIC – Museo Interattivo del Cinema

h 20.00 Viva la libertà un film di Roberto Andò, tratto dal romanzo Il Trono vuoto di Roberto Andò, Italia, 2013, 35mm, 94’. Int.: Toni Servillo, Valerio Mastandrea.

Il segretario del principale partito d’opposizione, Enrico Oliveri è in crisi: i sondaggi per l’imminente competizione elettorale lo danno perdente. Così, una notte, dopo l’ennesima contestazione, si dilegua, senza lasciare tracce.

Viaggio segreto

Milano, venerdì 6 marzo 2020, MIC – Museo Interattivo del Cinema

h 15.00 Viaggio segreto un film di Roberto Andò, liberamente tratto dal romanzo Ricostruzioni di Josephine Hart, Italia/Francia, 2006, 35mm, 107’.
Uno psicanalista quarantenne impegnato ad occuparsi della sofferenza altrui, in seguito al fallimento del suo matrimonio è costretto a volgere il proprio sguardo su se stesso nel faticoso tentativo di una ricostruzione di sé.

Il manoscritto del Principe

Milano, mercoledì 4 marzo 2020, MIC – Museo Interattivo del Cinema

 h 17.00 Il manoscritto del Principe un film di Roberto Andò, liberamente ispirato ai libri Palermo anni 50 di Gioacchino Lanza Tomasi, Opere di Tomasi di Lampedusa, Ricordo di Lampedusa e Distanze diverse di Francesco Orlando, Italia, 2000, DCP, 93’. Int.: Michel Bouquet, Jeanne Moreau.
La storia degli ultimi anni di vita dello scrittore Giuseppe Tomasi di Lampedusa, in particolar modo del suo rapporto con due suoi allievi e della stesura della sua opera più celebre, Il Gattopardo.

Una storia senza nome un film di Roberto Andò

Milano, martedì 3 marzo 2020,  MIC – Museo Interattivo del Cinema

h 15.00 Una storia senza nome
un film di Roberto Andò, Italia/Francia, 2018, HD, 110’. Int.: Micaela Ramazzotti, Alessandro Gassmann.
Valeria, giovane segretaria di un produttore cinematografico, vive con la madre e scrive in incognito per uno sceneggiatore di successo. Un giorno, riceve un insolito regalo da uno sconosciuto: la trama di un film.

Butterfly Blues

Domenica 1 marzo, ore 18.30, Real Teatro Santa Cecilia. "Butterfly Blues" di Gery Palazzotto, interpretato da Gigi Borruso

musiche scritte e eseguite da Marco Betta, Vito Giordano, Fabio Lannino e Diego Spitaleri

coreografie di Alessandro Cascioli eseguite da Alessandro Cascioli e Yuriko Nishihara

 

Paolo Borsellino essendo stato

MILANO, TEATRO ELFO PUCCINI, SALA BAUSCH | 18 – 23 FEBBRAIO 2020

PAOLO BORSELLINO. ESSENDO STATO di e con Ruggero Cappuccio 

scene Mimmo Paladino, immagini Lia Pasqualino, musiche originali Marco Betta, luci e aiuto regia Nadia Baldi, produzione Teatro Segreto 

MAR-SAB: 19:30 / DOM: 15:30

La Magaria

Quanta strada ha compiuto “Magaria” fiaba musicale nata nel 2000, venti anni fa, grazie ad Andrea Camilleri, domani, venerdì 21 febbraio, grazie all’idea di Grazia Spuria in scena a Messina al Palacultura per il "Progetto Scuola" dell'Accademia Filarmonica alle ore 9,30 e alle ore 11,30 con l’Orchestra del Liceo Musicale Ainis diretta dal M°Andrea Pappalardo e l'attore e regista Gianni Fortunato Pisani voce recitante. L’allestimento teatrale, i disegni e il manifesto sono stati realizzati dagli studenti del Liceo Artistico "Basile".

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies