Sette storie per lasciare il mondo

Opera per musica e film di Roberto Andò e Marco Betta Testo di Roberto Andò Musica di Marco Betta.

Direttore George Pehlivanian
Regia Roberto Andò
Scene, costumi e luci Gianni Carluccio Regia video Luca Scarzella
Ingegnere del suono Giuseppe Rapisarda Assistente alla regia e casting Chiara Agnello Assistente video Michele Innocente

interpreti

Soprano Gabriella Costa
Soprano Maria Chiara Pavone
Voce rectante Donatella Finocchiaro
Voci e strumenti Fratelli Mancuso
Carrettiere Giovanni Di Salvo
Lamentatori Associazione Culturale Memento Domini di Mussomeli (Giuseppe AmicoAngelo Genco RussoVito CiceroGiovanni GaglianoGiuseppe Lo ConteGiuseppe MisuracaGiuseppe NavarraFerdinando PetruzzellaSalvatore PetruzzellaMichele PiazzaFortunato Vaccaro).

Orchestra e Coro del Teatro Massimo Maestro del coro Piero Monti nuovo allestimento del Teatro Massimo.

Prima rappresentazione assoluta della nuova versione turno prime giovedì 24 ottobre, ore 20:30
turno c venerdì 25 ottobre, ore 18:30 
turno b sabato 26 ottobre, ore 16:00 
turno f sabato 26 ottobre, ore 21:30
turno d domenica 27 ottobre, ore 17:30

L'ensemble nuove musiche negli stati uniti in tour con il progetto verdi nostro contemporaneo

Con le musiche di Giuseppe VerdiA. CorghiM. LombardiM. Betta, R. Piacentini, M. PuscedduG.Colombo TaccaniF. De Rossi Re.

MILANO - 08.10.2013
"Liberamo la musica" - Auditorium - Milano - Italy
PHILADELPHIA - 12.10.2013
Caplan Centre for the Performing Arts - Philadelphia - USA
WASHINGTON - 15.10.2013
Auditorium - Istituto Italiano di Cultura - Washington - USA
CHICAGO - 16.10.2013
Logan Centre for the Arts - University of Chicago - Chicago - USA
BOSTON - 18.10.2013
Sanders Theatre - Harvard University - Boston - USA

Marco Betta "Perduta ho la pace" per voce e sei esecutori

tratto da Perduta ho la pace, 1838

Un Natale immaginario, in una città qualsiasi, immaginando il Verdi poverissimo nell'inverno della sua giovinezza. Il soprano e il pianoforte sono per strada. Un viaggiatore raccoglie i suoni molteplici dell'insieme. Barboni, visitatori, una giostra lontana, il passaggio di una banda in lontananza, una mostra di presepi con piccoli carillon, artisti di strada, neve leggera. Il soprano e il pianoforte rimangono al centro, circondati dagli altri musicisti. Il pianista disporrà dei folgi di carta leggera sulla cordiera in modo che il pianoforte possa suonare come una pianola antica che a tratti però ritorna ad avere la sua voce. Tutto si mescola intorno all'aria fino a sparire lentamente (M. Betta).

Roma, Accademia di Ungheria, Nuovi Spazi Musicali 33° Festival, giovedì 4 ottobre 2012, 20.30

NON VOGLIO VEDERLO… VOGLIO VEDERLO

Un mito in musica per soprano, soprano in eco, voce narrante, flauto, arpa e pianoforte (2012).
Musica di Marco Betta testo di Sandro Cappelletto liberamente tratto dalle Metamorfosi di Ovidio, soprano Jana Mrazowa, voce recitante Rossella Mattioli, flauto Andrea Biagini, arpa Maria Chiara Fiorucci, pianoforte Michele Fabrizi Casa Musicale Sonzogno Milano

KING KONG AMORE MIO

Estratto dall'opera,  musica di Fabrizio De Rossi Re, testo di Luis Gabriel Santiago, soprano Arianna Rinaldi, basso Stefano Stella, pianoforte Sabrina Gentili.  Edizioni Rai Trade Roma

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies