Palermo, Conservatorio Vincenzo Bellini, venerdi 4 febbraio 2011, ore 21.00

Ali per volare e Rino Martinez

Marco Betta, Berceuse per pianoforte, vibrafono e orchestra d'archi (2011)
"Voices and notes for Africa" per la Missione Umanitaria Cuore per la Vita 2011.
Orchestra Sinfonica del Conservatorio, Gaetano Randazzo 
direttore, Alberto Maniaci pianoforte, musiche di Giuseppe Vasapolli, Marco Betta, Gaetano RandazzoGiovanni D'Aquila, Carmelo CarusoRino MartinezLeonard Bernstein.
Kelidon Edizioni.

Roma, Teatro Argentina, domenica 9 gennaio 2010, ore 11.00

Marco Betta, Simmu acqua su testo di Enzo Mancuso

per due voci, chitarra, Harmonium e Bajan (2010) per i Fratelli Mancuso. 
Prima esecuzione all'interno dello spettacolo "Nesci Maria" dei Fratelli Mancuso, Enzo e Lorenzo Mancuso, Voci, Harmonium e Chitarra, Maria Rosaria Convertino bajan.

Palermo, Chiesa di S. Domenico, mercoledi 22 dicembre 2010, ore 10.30

Messa in memoria di Francesco Agnello

Marco BettaIn memoria, per orchestra d'archi (1991) composto in memoria di Ferdinando Calcaviello.
Gli Armonici, Umberto Bruno Direttore.

RAI Uno, ore 21.15 mercoledi 22, mercoledi 29 dicembre 2010

Le cose che restano, 3a e 4a puntata

Regia di Gianluca Maria Tavarelli, prodotto da Angelo Barbagallo per BiBi Film Tv. Con Paola Cortellesi, Claudio Santamaria, Lorenzo Balducci, Ennio Fantastichini, Daniela Giordano, Antonia Liskova, Leila Bekhti, Farida Rahouadj, Alessandro Sperduti, Valentina D’Agostino, Enrico Roccaforte, Maurilio Leto, Karen Ciaurro, Vincenzo Amato, Thierry Neuvic, Francesco Scianna. 

Produttore Angelo Barbagallo; produttore esecutivo Gaetano Daniele; produttore Rai Fabrizio Zappi; Direttore di produzione Ivana Kastratovic; Soggetto Sandro Petraglia e Stefano Rulli; sceneggiatura Sandro Petraglia e Stefano Rulli; montaggio Alessandro Heffler; musiche Marco Betta; costumi Claudio Cordaro; scenografia Sonia Peng; fotografia Roberto Forza; suono Remo Ugolinelli, Fulgenzio Ceccon, Alessandro Palmerini.

RAI Uno, ore 21.15, lunedi 13, mercoledi 15 dicembre 2010

Le cose che restano, 1a e 2a puntata

Regia di Gianluca Maria Tavarelli, prodotto da Angelo Barbagallo per BiBi Film Tv. Con Paola Cortellesi, Claudio Santamaria, Lorenzo Balducci, Ennio Fantastichini, Daniela Giordano, Antonia Liskova, Leila Bekhti, Farida Rahouadj, Alessandro Sperduti, Valentina D’Agostino, Enrico Roccaforte, Maurilio Leto, Karen Ciaurro, Vincenzo Amato, Thierry Neuvic, Francesco Scianna.

Produttore Angelo Barbagallo; produttore esecutivo Gaetano Daniele; produttore Rai Fabrizio Zappi; Direttore di produzione Ivana Kastratovic; Soggetto Sandro Petraglia e Stefano Rulli; sceneggiatura Sandro Petraglia e Stefano Rulli
montaggio Alessandro Heffler; musiche Marco Betta; costumi Claudio Cordaro; scenografia Sonia Peng;
fotografia Roberto Forza; suono Remo UgolinelliFulgenzio CecconAlessandro Palmerini.

Trentino senza tempo

allegato con la rivista Amadeus di dicembre

Un omaggio alle tradizioni popolari della musica del Trentino rivisitate da autori "classici" contemporanei.
Una versione inedita di alcune delle melodie più popolari della tradizione locale, come Serafin, Còssa gavé voi pare, Nel silenzio della sera, La cana del vècio garbaro.
A interpretarle il Corpo Bandistico di Albiano diretto da Marco Somadossi e un parterre di grandi solisti, che si è prestato con classe ed entusiasmo a quest'inconsueto incontro musicale.

I Compositori: Marco Betta, Raffaele Cacciola, Daniele Carnevali, Sandro Filippi, Giovanni Grosskopf, Ruggero Laganà, Ruggiero Mascellino, Lorenzo Pusceddu, Giovanni Sollima, Marco Somadossi.

Sky Classica, Incontri contemporanei

Marco Betta, novembre 2010

Dalle musiche da camera al teatro fino alle musiche per film.
Classica incontra il compositore italiano Marco Betta.

L'utilizzo dei cookie su questo sito serve a migliorare l'esperienza di navigazione. Leggi la policy su Cookies